Acquario a Cagliari, ora si può: intesa tra Confcommercio e Chessa

Confcommercio entusiasta dell’idea dell’assessore Chessa di costruire un grande acquario a Cagliari, progetto invece respinto dal sindaco: “Lavoriamoci insieme da subito”

Acquario a Cagliari, arriva il primo sì all’assessore ai Lavori Pubblici Gianni Chessa, che contro il volere del sindaco Zedda che ha sempre detto no insiste per la sua realizzazione. Ed è quello di Confcommercio, che aderisce con entusiasmo alla proposta dell’assessore Chessa e chiede ufficialmente alla giunta Zedda di esprimersi in tempi brevi: “Un anno fa pubblicavo queste foto ed il resoconto della mia trasferta a Genova proprio per studiare l’idea di un grande acquario a Cagliari. Un anno fa…..
Oggi sono ben felice che l’assessore ai LL.PP. del Comune di Cagliari, Gianni Chessa, abbia riportato alla ribalta l’argomento. 
Confcommercio sud Sardegna ritiene che si possa lavorare insieme da subito”. Cosa ne penserà il sindaco che aveva bocciato la proposta?


In questo articolo: