Uta, casalinga con un “Gratta e vinci” da 2 euro vince 100 mila euro

La vincita è avvenuta presso la ricevitoria Raccis del centro commerciale Arcobaleno shop 

La fortuna ha baciato una casalinga di Uta. La donna ieri pomeriggio si era recata presso la ricevitoria di Erminio Raccis per riscuotere i due euro che aveva vinto e non riscosso nel periodo di Natale. Ha chiesto quindi al titolare del locale di darle un biglietto Gratta e vinci “Dado sette”. Ed è stata la sua fortuna. Infatti, col nuovo biglietto ha vinto la straordinaria cifra di 100mila euro. Salti di gioia per la casalinga, residente a Uta da alcuni anni, che inizialmente non credeva ai suoi occhi. Ma poi, dopo essersi resa conto di essere stata baciata dalla fortuna, ha chiamato i suoi familiari per comunicarli la buona novella.