I giocatori della Torres sul volo Roma-Alghero con passeggero positivo di rientro dall’Africa

Oltre ai calciatori – non tutti – della squadra sassarese che milita in serie D, a bordo dell’aereo c’erano anche tecnici e dirigenti. Domani il tampone per tutti i 130 che hanno viaggiato con quel volo. Altissimo il rischio che si tratti di variante Omicron

Sul volo Roma-Alghero con un passeggero di rientro dall’Africa positivo al Covid viaggiavano anche alcuni calciatori della Torres, oltre a dirigenti e tecnici. Tutti i 130 passeggeri del volo, compresi i calciatori della squadra sassarese che milita in serie D, sono in isolamento e saranno sottoposti domani a  tampone, mentre si sospetta che il positivo abbia contratto la variante Omicron del virus, tipica della zona da cui proveniva dopo aver fatto scalo in Olanda. “Alcuni componenti del gruppo squadra rossoblù potrebbero essere entrati potenzialmente in contatto con un positivo al Covid-19: precauzionalmente e in ottemperanza alle misure governative, i suddetti componenti di staff e squadra sono in quarantena preventiva in attesa di sottoporsi a tampone molecolare, monitorati dallo staff medico”, precisa una nota della società sportiva. I giocatori stavano rientrando in Sardegna domenica notte dopo la trasferta a Santa Maria Capua Vetere, in Campania.


In questo articolo: