Terralba, ladri senza cuore: rubano anche le ceneri di una moglie

Ladri senza cuore, rubano anche le ceneri di una moglie. E il marito, a Terralba, è disperato e lancia un appello ai malviventi: riportatemele

Ladri senza cuore, rubano anche le ceneri di una moglie. E il marito, a Terralba, è disperato e lancia un appello ai malviventi: riportatemele. Lui si chiama Luciano Frau, e ha mobilitato tanti amici in paese che stanno condividendo questo messaggio: “Alcuni giorni fa a Terralba, un mio carissimo amico Luciano Frau, ha subito un furto in casa sua. Due ragazze hanno scassato la serratura e sono entrate all’interno della casa, portando via alcuni oggetti senza grande valore. Purtroppo tra gli oggetti rubati c’è l’URNA FUNERARIA della sua adorata moglie Elaine, deceduta poco più di 2 mesi fa. Mi ha pregato di far girare la voce, che lui ritirerebbe immediatamente la denuncia, se le ragazze si mettessero una mano sulla coscienza e gli facessero ritrovare l’urna, o almeno il sacchetto con le ceneri. Se hanno paura di essere scoperte, possono mettere un biglietto, (fermato con una pietra perché non voli via) su una qualsiasi panchina di una qualsiasi piazza di Terralba o dentro una buca postale, con su scritto dove si trovano le ceneri. Se hanno paura per la calligrafia, possono scrivere il biglietto con delle lettere ritagliate da un giornale. L’IMPORTANTE E’ CHE FACCIANO RITROVARE LE CENERI. Chiedo a tutti i miei amici di Terralba e dintorni di far girare il post”.


In questo articolo: