apertura1 / 3 Marzo 2022

“Pasti dimezzati negli ospedali sardi, per colpa dei ricoveri bloccati dal Covid un anno in cassa integrazione”

Interventi e degenze off limits sino a poche settimane fa, i lavoratori delle aziende di ristorazione quasi sul lastrico. Mariella Puggioni: "Da mille ad appena 400 pasti al giorno, lavoro crollato a causa della scelta di ricoverare solo pazienti positivi e bloccare tutti gli altri ingressi: è pesantissimo, per un anno, andare avanti solo con la cassa integrazione"

Di Paolo Rapeanu