Sinnai, “Ainas e Fainas” casa Sotgiu rivive le tradizioni di un tempo

L’inaugurazione sabato 29 ottobre alle ore 19.30: previste degustazioni gratuite, esposizioni artistiche, intrattenimenti musicali. Ecco il programma dell’evento

Fervono i preparativi per “Ainas e Fainas”, la rassegna etno-turistica-artigianale che avrà luogo presso la casa campidanese “Sotgiu”, in via Funtanalada: un ricco programma in cui si alterneranno esposizioni antichi abiti tradizionali, la realizzazione dei cestini di Sinnai, degustazioni tipiche gratuite per i visitatori, balli e canti tradizionali. L’inaugurazione sabato 29 ottobre alle 19.30, una vetrina turistica per la cittadina di Sinnai resa possibile grazie alla sinergia tra l’assessorato al Turismo, Commercio e Tradizioni Popolari, in collaborazione con le associazioni locali 

PROGRAMMA DELLA RASSEGNA. Tutti i giorni dal 29 ottobre al 1° novembre, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 21.00. Sabato 29 ottobre 2016 ore re 19.30 Inaugurazione a seguire balli tradizionali a cura del Gruppo Folk Sinnai ed esibizione del Coro Polifonico Maschile Villa Segossini  degustazione de “Su Pistoccu Sinniesu cun Caffeu” e “Galletinasa cun Muscau” a cura di Saboris Antigas. 

Domenica 30 ottobre 2016: ore 10.00 apertura Casa e visita esposizioni. La mattina laboratorio di intaglio e ceramica a seguire lavorazione di Strexiu ‘e Fenu, Sobateri, Fregala, realizzazione maschere in legno, lavorazione e produzione Scatedus. Ore 18.00 presentazione del libro OLTRE LE GRATE: FRATI E MONACHE RIBELLI NELLA SARDEGNA DEL PRIMO OTTOCENTO dalla collana “Un’isola, la sua storia” dell’autore Giovanni Murgia; ore 19.00 intrattenimento con musica tradizionale in chiave moderna con la band “ Nodas”, degustazione di Mazamurru e brent ‘e procu. 

Lunedì 31 ottobre 2016: ore 10.00 apertura Casa e visita esposizioni;
la mattina intrattenimento po Is Pipius, giogus e contus cun su Maistu Giuliu e Cooperativa Bios con costruzione dei giochi antichi (con merenda tipica per tutti); Ore 18.00 Presentazione del libro LE RAGAZZE SONO PARTITE dell’Autore Giacomo Mameli; ore 19.00 “Sonus de Trallalera” e versarasa a Muttetus Frosius, a seguire lettura poesie “Versus de Poetas sinniesusus” a cura dell’Associazione “ Su Tzinnibiri”. Degustazione Simula fritta e Pani indorau. 

Martedì 1 Novembre 2016: ore 10.00 apertura Casa e visita Esposizioni
la mattina, Casa Sotgiu si apre ai bambini Po Is Pannixeddas (ai primi cento bambini verrà data una confezione de Pannixeddas antigas” contestualmente merenda tipica per tutti; ore 16.00 – Su Ju’ e Su Carradori; ore 17.30 Assemblea Agricoltori Sinnai, proposta di costituzione del Comitato a cura dell’Assessorato alle Attività Produttive e Assessorato Agricoltura – coordina Assessore Stefania Atzeri. Ore 19.00 Balli tradizionali a cura del Gruppo Folk Funtan ‘Olia ed esibizione del Coro Polifonico Maschile S’Arrodia, degustazione Fregala incasada e origa ‘e procu.

In collaborazione con lo studio fotografico “Insolitiscatti” di Carlo Soro si attiverà la seconda edizione del Concorso fotografico “Ainas e Fainas” con un montepremi generale di 500 euro.

Sull’evento facebook è presente in dettaglio il regolamento:

https://www.facebook.com/events/893808237416721/

 


In questo articolo: