Sgominata rete di pedofili con ramificazioni anche in Sardegna

Dieci arresti, sequestrate ingenti quantità di materiale pedopornografico: venivano scambiati tra pedofili tramite un’app criptata

Smantellata rete di pedofili con ramificazioni anche in Sardegna. L’operazione della polizia postale di Bolzano denominata Black Shadow ha portato a smascherare e arrestare 10 persone. Sequestrata ingente quantità  di materiale pedopornografico.

Sgominata un’intera banda di pedofili che utilizzava un servizio di messaggistica criptato per scambiarsi foto, video e materiale vario con vittime minorenni. L’indagine è partita nel 2016, dopo l’arresto di un 30enne altoatesino trovato in possesso di ingenti quantità di materiale pedopornografico.