Settimo San Pietro, operaio trovato con 18 grammi di marijuana: “Uso personale”

L’operaio si è giustificato con i militari dichiarando che la marijuana fosse per uso personale. E’ stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti

I carabinieri lo hanno fermato a bordo della sua auto in via San Salvatore, a Settimo San Pietro, nell’ambito di un servizio preventivo di controllo del territorio.  E’ stato trovato in possesso di 18 grammi di marijuana. “Uso personale” ha dichiarato l’operaio 47enne. I militari non hanno potuto fare altro che segnalarlo alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

Dai controlli non sono emersi elementi per i carabinieri tali da poter sostenere che ne facesse commercio, come bustine per il confezionamento, bilancini o altro. Pertanto non è stata ipotizzata una finalità di spaccio. Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro.