Sbarchi di migranti in Sardegna, con gli algerini ecco i libici. Fdi: utilizzamo la Marina Militare

“”Oggi l’ennesimo sbarco, con due immigrati che si sono dichiarati libici,  una novità ma deve suonare come un campanello d’allarme. Se capiscono che la rotta Algeria-Sardegna è più sicura, meno controllata, presto gli sbarchi raddoppieranno

Migranti, in Sardegna continuano gli sbarchi. Fdi denuncia da sempre e attuali le proposte per uso della Marina Militar
“Il Vicepresidente Di Maio, in una intervista al Corsera, dichiara che nessuno parla degli sbarchi a Porto Pino in Sardegna, peccato che da inizio legislatura sto presentando atti parlamentari, risoluzioni o interpellanze, che attendono risposta del Governo o l’attenzione della maggioranza” dichiara Salvatore Deidda, capogruppo Fdi in Commissione Difesa
“Oggi l’ennesimo sbarco, con due immigrati che si sono dichiarati libici,  una novità ma deve suonare come un campanello d’allarme. Se capiscono che la rotta Algeria-Sardegna è più sicura, meno controllata, presto gli sbarchi raddoppieranno. Ricordo che l’Algeria ha chiesto aiuto internazionale per bloccare le partenze, considerata la crisi al suo interno, quindi la nostra proposta di utilizzare la Marina Militare, in pieno accordo con il Governo Algerino, è sempre la proposta più valida e fattibile” conclude Deidda.

In questo articolo: