Sardegna, sale sul tetto per riparare un’antenna ma cade e poi muore

La tragica fine di Davide, una fatalità che è costata oggi la vita a un elettricista sardo di appena 41 anni

Sardegna, sale sul tetto per riparare un’antenna ma cade e poi muore. La tragica fine di Davide, una fatalità che è costata oggi la vita a un elettricista di appena 41 anni. Il dramma è avvanuto a Usini, in provincia di Sassari: secondo le testimonianze Davide Migliorisi (questo il nome della vittima) stava effettuando dei lavori di riparazione di un’antenna televisiva sul tetto  della sua abitazione, quando è caduto giù findendo nello scantinato. Subito sono arrivati i soccorsi con un’ambulanza del 118, ma per lui non c’è stato niente da fare. Davide, sassarese, era già morto e ora sulla vicenda stanno comunque indagando i carabinieri, per accertare i motivi della caduta.


In questo articolo: