Sardegna, precisazioni sulle passeggiate a Mamoiada: “Si può portare il cane, ma deve essere necessariamente in vita”

La curiosa precisazione su Fb del Comune di Mamoiada: si può portare a passeggio il proprio cane, ma deve essere necessariamente vivo. Vietato dunque fare scherzi tipo passeggiate con cani “finti” tipo pupazzetti, decine di commenti ironici sotto il post comunale

Sardegna, precisazioni sulle passeggiate a Mamoiada: “Si può portare il cane, ma deve essere necessariamente in vita”. La curiosa precisazione su Fb del Comune di Mamoiada: si può portare a passeggio il proprio cane, ma deve essere necessariamente vivo. Vietato dunque fare scherzi tipo passeggiate con cani “finti” tipo pupazzetti, decine di commenti ironici sotto il post comunale. Mentre sui social impazzano le foto dei cagnotti costretti a fare gli straordinari, magari per permettere le passeggiate a turno a famiglie intere. Un ironico tam tam, Stefano si chiede: “”Portare fuori il cane per espletare i propri bisogni (l’animale deve essere necessariamente in vita)”. Siccome parliamo di “ulteriori chiarimenti”, non è che per caso avete beccato qualche cittadino a spasso con il cane morto?”. Laura da Genova sorride: “”L’animale dovrà necessariamente essere vivo ” 🤣🤣
Comunque vada avete vinto tutto!!! Con l’augurio, serio, che la vostra bellissima terra venga risparmiata il più possibile da questo flagello. Un abbraccio da Genova”.


In questo articolo: