Ruba uno zaino da un furgone a Serramanna, 36enne fregato dalle telecamere

I carabinieri lo hanno individuato dalla semplice visione delle immagini esaminate.

Ieri a Samassi i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato per furto con destrezza un 36enne di Villacidro, disoccupato e con precedenti denunce. Attraverso l’esame delle video-sorveglianze di zona i militari hanno identificato l’uomo come autore del furto con destrezza, per il quale sabato scorso erano intervenuti a Serramanna a seguito di una richiesta pervenuta all’utenza di pronto intervento 112. In quella circostanza da un furgone in uso a un 36enne venditore ambulante di Uta, incensurato, era stato sottratto uno zaino contenente vari effetti personali. La refurtiva era stata immediatamente rinvenuta in prossimità del luogo del furto e restituita, perché abbandonata dal soggetto in fuga subito dopo il fatto, essendosi egli evidentemente messo in allarme a seguito delle urla della vittima. Trattandosi di persona conosciuta i carabinieri lo hanno individuato dalla semplice visione delle immagini esaminate.


In questo articolo: