Quartu, fiamme alla Punto del preside della scuola Lao Silesu

La grave intimidazione

Fiamme all’auto del preside della scuola di Quartu. Nel pomeriggio di oggi i carabinieri sono intervenuti i presso il parcheggi della scuola secondaria “Lao Silesu”, dove ignoti hanno appiccato le fiamme all’autovettura (Fiat Punto) di proprietà del dirigente scolastico della scuola. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco, si tratta di una trave intimidazione che ha scosso la città. Arriva anche la solidarietà della giunta Contini, con le parole dell’assessore Guido Sarritzu: “Piena solidarietà, a nome mio e dell’amministrazione comunale, per il dirigente scolastico vittima dell’attentato incendiario. Quali che siano le ragioni, si tratta di un gesto vigliacco e inqualificabile che offende l’intera comunità quartese. L’auspicio è che i responsabili vengano identificati rapidamente. A seguito di quanto successo al preside Angius, e visti i numerosi atti vandalici e i furti commessi ai danni delle scuole e dei loro rappresentanti, assieme al sindaco Contini abbiamo immediatamente convocato una riunione con la questura e i dirigenti scolastici per discutere del problema sicurezza. Non è accettabile che a Quartu episodi simili possano diventare una triste consuetudine


In questo articolo: