Quartu, Delunas riprende il Bilancio nelle sue mani:”Grazie assessore”

Delunas ringrazia per l’operato l’assessore Fadda Di Martino e si riprende a Quartu la delega del Bilancio

Concluso il lavoro sul Bilancio preventivo, che arriverà domenica all’esame del Consiglio Comunale, l’Assessore Fadda di Martino riprenderà a occuparsi a pieno regime dei servizi per i quali era stato inizialmente chiamato nella sua Giunta dal Primo cittadino Stefano Delunas, ovvero Attività Produttive e Turismo.

Sono stati due mesi e più di intenso lavoro quelli di Roberto Fadda di Martino, il giovane avvocato scelto dal Sindaco Delunas a cui sono state conferite dapprima la delega alle Attività Produttive e al Turismo e poi, successivamente, anche la delega a tempo al Bilancio in un momento di grandi difficolta degli uffici.

“Il suo proficuo lavoro sul Bilancio ha permesso all’Amministrazione di attuare la seconda fase di rivisitazione della spesa pubblica improduttiva e di fotografare in maniera puntuale una serie di evasioni ed elusioni fiscali che sono alla base delle difficoltà delle casse comunali” dichiara il Primo Cittadino.

“All’avvocato Fadda di Martino va tutto il mio plauso per il prezioso e incessante lavoro svolto, considerata anche la delicatezza della materia – commenta ancora il Sindaco -. Le deleghe al Bilancio e ai Tributi rientrano ora nelle mie mani, assumendomi, in prima persona e attraverso i miei collaboratori di Giunta, la responsabilità di attuare l’azione di recupero delle somme evase ed eluse in tutti questi anni”.

“All’Assessore Fadda di Martino spetta ora un’altra difficile sfida, che sono convinto supererà in maniera brillante, ovvero il riordino delle Attività Produttive e il loro rilancio sotto il profilo dello sviluppo economico di Quartu, che va a intrecciarsi con quello turistico, perché finalmente questo Comune possa trasformarsi da città a vocazione turistica a vera e propria, qualificata, città turistica” conclude Delunas. 


In questo articolo: