Pula, Angelo Tolu è il nuovo coordinatore dei Riformatori Sardi

Compito de neocoordinatore sarà costituire il coordinamento cittadino che lo affiancherà: “Costruriremo un progetto politico alternativo a un modello amministrativo incentrato sull’assistenzialismo” 


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Angelo Tolu è il nuovo coordinatore cittadino dei Riformatori sardi di Pula. E’ stato eletto all’unanimità durante una riunione organizzata il 18 luglio scorso alla presenza del coordinatore regionale Pietrino Fois. Compito del neo-coordinatore sarà quello di costituire il coordinamento cittadino che lo affiancherà nell’attività politica. I riformatori sardi da sempre rappresentano una forza politica con una forte caratterizzazione autonomista che nasce da un progetto liberale riformista fortemente referendario.

«A Pula – ha detto Angelo Tolu – abbiamo una tradizione politica dove le forze moderate hanno sempre rappresentato un elettorato importante. Il lavoro che ci aspetta sarà soprattutto quello di mettere le basi per la costruzione di un progetto politico alternativo ad un modello amministrativo fortemente incentrato sull’assistenzialismo. Sarà di primaria importanza l’apertura verso le altre forze politiche che volessero partecipare a fare di Pula una cittadina migliore e un bel posto non solo dove scegliere di trascorrere le proprie vacanze ma anche dove risiedere come scelta di vita. Per il raggiungimento di questo obiettivo servono uomini e donne coraggiosi che non abbiamo timore di manifestare le propri opinioni e le proprie posizioni, persone con sensibilità e preparazione, che abbiano i giusti stimoli per partecipare attivamente alla vita politica del nostro comune.»


In questo articolo: