Poetto Fest all’Arena Opera Beach Quartu: bus notturni potenziati per l’evento

Le navette saranno facilmente riconoscibili dall’indicatore di percorso “POETTOFEST 2024” e avranno una frequenza di circa 15 minuti, dalle ore 20:30 alle ore 02:15. Non saranno attivi gli orari in tempo reale sull’app Busfinder


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

In vista delle serate dell’evento Poetto Fest 2024 presso l’Arena Opera Beach Poetto di Quartu Sant’Elena, CTM  in collaborazione con la Regione Sardegna, potenzierà il  servizio di trasporto pubblico da e verso l’evento.

 

Poetto Fest 2024, che avrà luogo il 27, 28 e 30 aprile 2024 presso l’Opera Beach Arena – Via Lungomare Poetto  di Quartu SE vedrà l’attivazione di un servizio navetta con partenze dalla Piazza Matteotti (fermata via Sassari) e arriverà alla fermata 389 del lungomare Poetto di Quartu, denominata Torre, la fermata CTM più vicina al luogo dell’evento.

 

Le navette saranno facilmente riconoscibili dall’indicatore di percorso “POETTOFEST 2024” e  avranno una frequenza di circa 15 minutidalle ore 20:30 alle ore 02:15. Per le navette non saranno attivi gli orari in tempo reale sull’app Busfinder.

 

Percorso: via Sassari – via Roma (corsia centrale– viale Diaz – ponte Vittorio – viale Poetto – Lungomare Saline di Cagliari – via Idrovora – lungomare Poetto di Quartu – Margine Rosso – lungo saline di Quartu – Via Idrovora – lungomare Poetto di Cagliari – via Ausonia – viale Poetto – Ponte Vittorio – Amsicora – viale Diaz – via Cimitero – Viale Bonaria – via Roma carreggiata centrale  – Riva di Ponente – via Sassari.

 

CTM ha previsto il passaggio delle ultime corse delle NAVETTE POETTO FEST 2024 dall’Arena Opera Beach verso Matteotti – via Sassari per il 27/28/30 aprile alle ore 01:55, 02:10, 02:25 e 02:40.

 

Per la sola serata di Sabato notte 27 aprile 2024 sarà attivo anche il servizio notturno con le linee:  Circolare esterna rossa, Litoranea e 9 Notturno. Per queste linee notturne sono disponibili gli orari in tempo reale su Busfinder.

 

Queste iniziative mirano a promuovere l’utilizzo del trasporto pubblico a sostegno della sicurezza stradale e della sostenibilità ambientale.

Sono validi tutti i titoli di viaggio CTM.

 

 

 


In questo articolo: