Pizzaioli sardi da record: i premiati al Guinnes World di Roma

Una competizione al Luneur di Roma che aveva anche uno scopo benefico: regalare tantissime pizze alle famiglie bisognose


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Pizzaioli sardi da recordman: i premiati al Guinnes World Records “Diecimilavoltepizza” 

Una competizione al Luneur di Roma che aveva anche uno scopo benefico: regalare tantissime pizze alle famiglie bisognose. Non prima di aver disputato il record di velocità: il team della Nazionale Italiana Pizzaioli “strapazza” tutti e ottiene  2 guinnes word record di velocità nell’eseguire ben 10.065 pizze in 12 ore e ben 1.500 pizze in 1 ora  stracciaando cosi di fatto i 2 record precedenti di 857 pizze, detentore un team dell’Australia di 1 ora e di 6540 pizze di un team pugliese.

La Nip, costituita da pizzaioli da tutta Italia (con prevalenza sardi ben 9 su 50 partecipanti), hanno dato il tutto per tutto combattendo oltre che contro il tempo con un caldo terribile. Andrea Caria (pizzeria Altro Cielo – Capoterra), Roberto Follesa (pizza Folle), Daniele Cordeddu  Bugs e lola Stefano Mura (New Piccadilly), Michele Marongiu (hotel Sagittario), Renato Congiu  (Vecchia Valenza), Matteo Sanna,  Fabio Addis la (Croccante) e  Fausto Spanu (La Faustina). 


In questo articolo: