Paura nelle campagne di Sestu, fiamme in un casolare: il fuoco distrugge due capannoni e un bagno

L’incendio scoppiato poco dopo la rotonda della 131 per andare a San Sperate. Al momento del rogo, nella struttura c’era una donna: l’allarme lanciato da alcuni automobilisti, grosso e duro lavoro per i Vigili del fuoco per domare il rogo

Paura in tarda mattinata nelle campagne ai bordi della Ss 131, in territorio di Sestu, per un incendio scoppiato in un casolare. Le fiamme hanno avvolto due capanni per gli attrezzi e un bagno esterno alla struttura. Al momento del rogo, dentro l’azienda, c’era la proprietaria, che fortunatamente non è rimasta ferita. A lanciare l’allarme, chiamando il 115, sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul posto è arrivata una squadra dei Vigili del fuoco: i pompieri hanno faticato prima di riuscire a domare il rogo, che ha distrutto sia i due capanni sia il bagno. Le fiamme erano ben visibili dalla strada: si tratta infatti di un punto molto trafficato visto che si trova a un tiro di schioppo dalla Provinciale 4, strada che collega la zona sino a San Sperate. Ancora da definire le cause dell’incendio.


In questo articolo: