Paura a Cagliari, uomo finisce in mare al molo Ichnusa: salvato dalla Marina militare

È finito in acqua, nel tratto davanti al molo. A notare il corpo alcuni passanti, che hanno subito dato l’allarme: il malcapitato è stato salvato da un equipaggio della Marina militare e, poi, affidato alle cure di un’ambulanza del 118: tutti i dettagli

Paura nelle acque del porto di Cagliari, all’altezza del molo Ichnusa. Poco dopo mezzogiorno, infatti, un uomo è finito in mare. A notare il corpo del malcapitato sono stati alcuni passanti, che hanno subito dato l’allarme. “Abbiamo sentito un grosso peso cadere in acqua, l’uomo era completamente vestito. Ci siamo diretti di corsa alla Marina militare per chiedere soccorso”, spiega, in una email inviata alla nostra redazione, una delle persone intervenute per prime, Gloria. L’allarme è stato provvidenziale. Sul posto è intervenuto infatti un equipaggio del nucleo Sdai: in pochi istanti sono riusciti a riportare sulla terraferma l’uomo, e a prestargli le prime cure. Dopo pochi minuti, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e, a bordo di un’ambulanza, i soccorritori del 118, che si sono presi cura del malcapitato. Che, fortunatamente, sta bene.