Patto Comune – Is Molas Spa, 3 milioni di euro alle casse comunali

Raggiunto un altro importante traguardo dall’Amministrazione Medau con il nuovo “Piano di lottizzazione turistico ricettiva”

E’ stato approvato, nel Consiglio Comunale di ieri, lo schema  di convenzione integrativo tra Comune di Pula e la Società Is Molas SPA che consentirà al Comune di introitare 3.000.000,00 € più 300.000 € quale valore della riqualificazione della strada di collegamento tra la 195 e la loc. “Suergiu de Mari”.

 

Con quest’atto integrativo vengono concessi all’ Is Molas, ulteriori 10 anni per la realizzazione delle opere di lottizzazione che prevedono la realizzazione di diversi immobili residenziali, la nuova Club House,  un campo da golf denominato “Gary Player” nonché il restyling del complesso alberghiero puntando ad una nuova competitività turistico-ricettiva.

 

L’Amministrazione, in cambio di questa deroga temporale, resasi necessaria per il protrarsi della realizzazione dell’iniziativa imprenditoriale che ha comportato il venir meno di quelle ricadute economiche che ci si aspettava, ha chiesto e ottenuto un ristoro economico aggiuntivo pari a 3.300.000, 00 €.

 

“Utilizzeremo queste entrate in modo mirato” afferma la Sindaca Carla Medau “per acquisire al patrimonio comunale nuovi alloggi destinata all’edilizia convenzionata per le giovani coppie o case popolari, un’altra parte sarà destinata per il completamento del Museo Patroni e per finanziare gli arredi della Biblioteca Comunale, insomma avranno una destinazione collettiva che si riverbererà positivamente su tutta la comunità in termini di servizi, nuovi lavori e nuove opere pubbliche”.

Ricordiamo che  già nel 2015 venne concessa una dilazione temporale e che anche allora l’Amministrazione Medau aveva consentito alle casse del Comune di introitare altri 3 milioni di Euro che sommati a questi raggiungono la straordinaria cifra di circa 6,5 milioni di Euro.

La Sindaca Medau è orgogliosa e soddisfatta di questo importantissimo risultato per Pula, raggiunto, grazie anche alla disponibilità dei vertici dell’Is Molas Spa,  in un periodo di crisi economica legata al Covid-19 Come sempre la nostra azione è orientata alla perequazione dei privilegi e delle opportunità concesse agli imprenditori, che pur non comprimendo l’iniziativa privata favorisce interventi produttivi recuperando ricchezza da socializzare a favore di tutti”.

 

Gli interventi in programma avranno sicuramente ricadute positive nel territorio in termini di occupazione, di proposta turistica di livello, di valorizzazione paesaggistica e ambientale e sul solco della valorizzazione anche del turismo sportivo.

 


In questo articolo: