Pais: “La Sardegna è in ginocchio, solidarietà alle popolazioni colpite dall’alluvione”

La solidarietà del presidente del consiglio regionale all’indomani delle bombe d’acqua che hanno devastato Cagliari e il sud Sardegna. “Grazie a tutti coloro che lavorano incessantemente”

Cordoglio per la vittima del maltempo, solidarietà alle popolazioni e gratitudine per tutti coloro che lavorano incessantemente per mettere al sicuro i territori sono stati espressi dal presidente del consiglio regionale, il leghista Michele Pais. “Il nubifragio che ha investito la Sardegna, ancora una volta, ha messo in ginocchio vaste zone della nostra isola. Il consiglio regionale è vicino alle popolazioni coinvolte da questi violenti temporali  che hanno causato ingenti danni”, dice Pais che ha ringraziato i vigili del fuoco, la  protezione civile, le forze dell’ordine, il corpo forestale, i volontari e tutti coloro che con la loro abnegazione stanno aiutando a mettere in sicurezza i territori.


In questo articolo: