Oncologico, da oggi sono riprese le operazioni per i pazienti: “Grazie, lavori finiti in anticipo”

Con un anticipo di 4 giorni rispetto alla data di consegna prevista, venerdì scorso 21 agosto sono terminati i lavori di manutenzione delle sale operatorie dell’Ospedale Oncologico e oggi, lunedì 24, l’attività ha ripreso regolarmente. Parla il commissario Paolo Cannas

Con un anticipo di 4 giorni rispetto alla data di consegna prevista, venerdì scorso 21 agosto sono terminati i lavori di manutenzione delle sale operatorie dell’Ospedale Oncologico e oggi, lunedì 24, l’attività ha ripreso regolarmente. “Voglio ringraziare il nostro Ufficio tecnico e l’impresa aggiudicatrice per l’impegno e il lavoro svolto che ha portato alla riapertura anticipata delle sale rispetto alla tabella di marcia – afferma Paolo Cannas Commissario Straordinario dell’AOB- “ringrazio anche i primari e le equipe della Chirurgia Toracovascolare, di Senologia e di Ginecologia Oncologica per la disponibilità e flessibilità dimostrata in questi giorni e le Direzioni Sanitarie di presidio”. I lavori non hanno comportato alcun disagio per i pazienti e tutte le attività chirurgiche in urgenza e programmante sono state garantite.


In questo articolo: