Nuoro, allarme cinghiali in città: urgono nuovi operatori ecologici

Non sono stati segnalati attacchi nei confronti dell’uomo ma la loro presenza potrebbe mettere in pericolo gli automobilisti se dovessero ritrovare un esemplare o il branco improvvisamente in mezzo alla strada


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

“Nuovi operatori ecologici in città”, un cinghiale ruba il bidone dell’umido: nella zona del Borghetto l’animale non si accontenta di rovistare tra i rifiuti ma sottrae al cittadino direttamente tutto il contenitore dei rifiuti. Il fatto è avvenuto due giorni fa e a segnalare l’accaduto è direttamente un cittadino che ha immortalato la scena. Per niente impaurito o infastidito dalla luce artificiale, l’animale tiene tra le fauci l’ingombrante oggetto pronto per essere svuotato dagli operatori ecologici della ditta appaltatrice che ha in carico la gestione dei rifiuti. Una immagine che ha fatto sorridere in molti ma che mette in evidenza il fenomeno dei quadrupedi nella città del centro Sardegna: “Nei pressi dell’ospedale, Città Nuova e Città Giardino si avvistano molti esemplari” spiega un residente del luogo. Non sono stati segnalati attacchi nei confronti dell’uomo ma la loro presenza potrebbe mettere in pericolo gli automobilisti se dovessero ritrovare un esemplare o il branco improvvisamente in mezzo alla strada. Una problematica assai estesa in più territori di tutta l’Isola: da nord a sud si moltiplicano gli avvistamenti e la presenza dei cinghiali all’interno del centro abitato.


In questo articolo: