Marco Frau scomparso da Assemini, la figlia: “Voglio sbloccare il suo cellulare”

Il maestro 52enne è sparito da ormai due settimane. La figlia Michela: “Inizio a temere il peggio. Voglio vedere tutte le chiamate e i messaggi del telefonino di papà, ma ha il blocco schermo. Qualcuno sa come toglierlo?”

Una scomparsa sempre più misteriosa, quella di Marco Frau. Sono ormai quindici giorni che il maestro 52enne è sparito nel nulla, e tutte le ricerche si sono rivelate, purtroppo, dei buchi nell’acqua. Non è stato trovato ad Assemini – città nella quale viveva da poche settimane dopo anni trascorsi a Villasimius -, nessun traccia nemmeno a Cagliari e in tutta la Sardegna. L’uomo è diventato un “fantasma” nel giro di nove-dieci ore: è questo infatti il lasso di tempo che passa dall’ultima volta in cui è stato visto – poco dopo le 22 di martedì quindici ottobre – e la segnalazione della scomparsa – attorno alle otto del mattino del giorno successivo, quando una sua collega, Lisa Esposito, non vedendolo arrivare al solito posto per raggiungere insieme le scuole elementari cittadine, ha dato l’allarme -. Dopo giorni di seerate ricerche da parte di semplici cittadini, associazioni di volontariato, Protezione Civile, Forestali, polizia Municipale e carabinieri, adesso si è arrivati a un punto morto. Non c’è nessuna indagine in corso e nessuno ha più fatto sapere di aver forse visto Marco Frau. Un uomo scomparso lasciando, nel suo appartamento preso in affitto, soldi, chiavi, occhiali, portafogli e i suoi animali da compagnia, un cane e due gatti.

 

 

Una delle figlie, Michela, non si arrende. Negli ultimi giorni non ha più ricevuto nessun messaggio sui social legato a possibili avvistamenti del padre in questo o quell’angolo della Sardegna. Tra le mani, la 23enne, stringe il cellulare del padre: “È un Samsung J5. Sono riuscita a scaricare l’intero backup di Google ma purtroppo c’è il blocco schermo che impedisce dj compiere qualunque altra azione. Chiedo una grossa mano d’aiuto: qualcuno può aiutarmi a sbloccare il telefonino? Forse, tra i messaggi sms e WhatsApp, o tra le ultime chiamate fatte e ricevute, potrebbero esserci degli indizi utili a ritrovare mio papà”. Chiunque sappia dare una mano a Michela Frau per sbloccare il telefonino o abbia visto Marco Frau può chiamarla al seguente numero: +393490577332.