L’associazione “Guide turistiche italiane” sbarca in Sardegna, Marcello Polastri nominato referente

L’Associazione Guide Turistiche Italiane GTI approda in Sardegna per sancire l’inizio dell’attività nell’isola e nomina come suo referente locale Marcello Polastri

Ad annunciarlo è stata la segretaria nazionale Paola Artizzu che, giunta a Cagliari per una riunione con le guide turistiche già iscritte a GTI, ha preso atto della necessità di istruire, come di fatto è avvenuto due mesi fa, la delegazione regionale GTI anche in Sardegna.

Il nome di Polastri (dimessosi nel frattempo dal Gruppo speleologico Cavità Cagliaritane), era già stato espresso mesi fa in modo condiviso da numerose guide turistiche regionali che si sono iscritte a GTI.

“La nostra associazione, nata nel 2014 – afferma Artizzu – vuole rappresentare gli interessi delle guide turistiche ad ogni livello per valorizzarne il ruolo, tutelarne le condizioni di esercizio, contribuire alla crescita professionale nell’ottica di un riordino del comparto turistico per giungere al professionismo vero e proprio”.

Tra gli obiettivi: promuovere una figura moderna e in linea con le nuove esigenze del turismo nel XXI secolo, la guida turistica appunto.

“Anche la Sardegna – afferma Marcello Polastri – farà parte del processo di rinnovamento e di cambiamento costruttivo e propositivo”.

Dunque ora, le tantissime guide turistiche potranno anche in Sardegna, terra ricca di musei e siti culturali, contare su una Associazione strutturata che vanta al suo attivo numerosi corsi di aggiornamento e momenti di dialogo, anche istituzionale, per un turismo sempre più al passo con i tempi.

GTI, come si legge nel sito dell’associazione, curerà gli interessi delle guide e fornirà consulenza, anche legale, e tutti quegli aggiornamenti oggi necessari per svolgere l’attività turistica professionale altamente coinvolgente.

Questo l’organigramma GTI

Presidenza:

Simone Fiderigo Franci – presidente,

Claudia Sonego – vicepresidente,

Paola Artizzu – segretario;

Silvia Chiocci – tesoriere;

Membri del direttivo:

Silvia Graziani – Luigi Mazzoccoli – Alessandro Troia.

Responsabile regionale della Sardegna, Marcello Polastri.

Link video: https://youtu.be/4_g60X7i9Y8