La Grande Madre, contus e cantus dall’Isola

Spettacolo di narrazione con canti e musiche

È previsto per Sabato 21 Settembre 2013 alle ore 21, nella sala del Teatro Civico in Castello di via De Candia a Cagliari, il debutto dello spettacolo “La Grande Madre – Contus e Cantus dall’Isola”, narrazione con canti e musiche scritta e raccontata da Gianluca Medas con l’accompagnamento musicale della Grande Madre Band guidata dal chitarrista Andrea Congia. La rappresentazione, inserita all’interno della programmazione estiva del Teatro Civico curata dall’Associazione Orientare, costituisce un viaggio nella narrativa, nella poesia e nella tradizione sarda per esplorare, tra memoria, identità e nostalgia, il cuore della Madre che ognuno di noi, per quanto lontano, non può mai dimenticare: la Sardegna.
Costo del biglietto comprensivo di aperitivo: 10 euro.

Associazione Figli d’Arte Medas
Nata nel 1990 per iniziativa di Gianluca Medas, l’Associazione porta avanti un percorso poliedrico nel quale Cultura Popolare, Teatro di Narrazione e Musica costituiscono le cifre estetiche più importanti. Diversi progetti hanno preso forma, nel corso del tempo, e hanno portato la Compagnia ad essere riconosciuta dal Ministero della Cultura della Repubblica Italiana. Tra le attività più recenti tre Rassegne di rilevante importanza culturale: Il Festival della Storia, la Rassegna Famiglie d’Arte e Significante – Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica.

Associazione Orientare
L’Associazione Culturale Orientare gestisce e coordina, per conto di Enti Pubblici e Privati, attività e servizi museali e culturali. A Cagliari gestisce alcuni servizi della Galleria Comunale d’Arte (dal 2007), del Museo d’Arte Siamese Stefano Cardu e dell’Antico Palazzo di Città (dal 2012). Nella stagione estiva 2013, per conto del Comune di Cagliari, ha collaborato alla riapertura del Teatro Civico in Castello attraverso la progettazione e gestione di diverse attività: visite guidate nel quartiere di Castello, rassegne cinematografiche, aperitivi culturali e altri eventi culturali.

Gli Artisti

Gianluca Medas
Regista, narratore, scrittore, attore e autore, ha esplorato le molte possibilità della comunicazione portando avanti una ricerca che spazia dall’ambito teatrale fino a quello televisivo, senza trascurare il settore editoriale e quello cinematografico. Proveniente dall’unica Famiglia d’Arte Sarda, quella dei Medas, fin dal 1985 Gianluca Medas si adopera attivamente per tenere in vita la tradizione artistica di famiglia approfondendo un percorso dedicato al Teatro di Narrazione e impegnandosi anche nella realizzazione di nuovi progetti ispirati alla Cultura Popolare.

Andrea Congia
Laureato in Filosofia e laureando in Etnomusicologia presso il Conservatorio di Cagliari. Chitarrista (chitarra classica, baritono e fretless), autore e interprete nelle formazioni musicali sperimentali Nigro Minstrel, Mascherada, Antagonista Quintet, Crais Trio, Baska, Hellequin, Orchestrina dei Miracoli, Gastropod, Skull Cowboys. Da anni prosegue sulla strada della coniugazione tra Parola e Musica in collaborazione con numerosi artisti provenienti da ambienti musicali e teatrali sardi in particolar modo attraverso la direzione artistica della Rassegna di Spettacolo Significante.

Grande Madre Band
Nata nel 2013 come progetto artistico parallelo allo spettacolo La Grande Madre: Contus e Cantus dall’Isola, la band si pone l’obiettivo di unire l’assetto musicale di impronta occidentale con gli strumenti tradizionali sardi, per una rivisitazione dinamica della tradizione. Il gruppo, fondato da Andrea Congia (chitarra classica), si avvale dei contributi di Mauro Spiga (sulitus, trunfas, tamburello), Michele Deiana (launeddas, sulitus, trunfas, triangolo), Mauro Pes (pianoforte/fisarmonica), Marco Loddo (basso elettrico) e Roberto Matzuzzi (batteria/percussioni).