Il Siliqua riparte dall’allenatore di Carbonia, Titti Podda

La società è impegnata nella costruzione del nuovo organico: si punta sui siliquesi Frau, Corda, Pilloni e sul bomber Flumini

Il Siliqua calcio pianifica la sua settima stagione (di fila) nel campionato di Promozione e riparte dall’allenatore Titti Podda (nella foto), che ha già allenato i biancoazzurri per cinque campionati di seguito, dal 2010 al 2015, prima di essere stato sostituito, nel corso della passata stagione, da Marco Piras. Da notare che Podda nel corso del suo operato ha ottenuto due prestigiosi piazzamenti: un terzo posto nella stagione 2011-12 e un quarto posto nella stagione 2013-14.  Sta per iniziare l’era del dopo Serventi che ha lasciato l’incarico di direttore sportivo, oltre a lui non ci saranno più alcuni giocatori come il bomber Cacciuto che si è accordato con l’Orrolese, Mattia Bodano passato al La Palma Monte Urpinu e Alessio Meloni. Il sodalizio siliquese  presieduto da Mariano Collu sta già lavorando per costruire il nuovo organico: in primis punterà sul rientro in patria di alcuni giocatori locali, tra cui Daniele Frau (Atletico Narcao), Francesco Corda (Guspini) e Mattia Pilloni. Si parla inoltre di un probabile ritorno del bomber Diego Flumini (Ferrini) e dell’esperto Sergio Aresu (Atletico Narcao). Mentre si lavora per la riconferma di giocatori importanti come il portiere Emiliano Collu, il regista Nicola Atzeni e il trequartista Raffaele Picciau.