Forma(PD) :”Necessario il riordino dei sussidi per sofferenti mentali”

 Interrogazione del consigliere regionale Daniela Forma

Il consigliere regionale del Partito Democratico Daniela Forma si è fatta portavoce, nelle ultime settimane, di diverse segnalazioni da parte di famiglie che sfortunatamente beneficiano dei sussidi per persone affette da patologie psichiatriche.

 “Ho provveduto a depositare una interpellanza rivolta all’Assessore della Sanità – dichiara Daniela Forma – per domandare come mai non ci sia stato l’adeguamento all’indice ISTAT per l’anno 2014 dei limiti di reddito per poter usufruire dei benefici economici previsti in favore delle persone affette da patologie psichiatriche e se si intenda procedere all’adeguamento per l’anno 2015. I limiti di reddito – ricorda Daniela Forma – andrebbero infatti aggiornati annualmente con Deliberazione della Giunta Regionale”.

 “Si domanda infine all’Assessore della Sanità di ottemperare a quanto disposto dall’art. 48 comma 1 della Legge Regionale n. 23/2005 “Sistema integrato dei servizi alla persona” mediante la predisposizione di un Disegno di Legge che riordini le provvidenze economiche e gli interventi a favore dei sofferenti mentali”.