Far West fra Arbatax e Tortolì: commando armato e mascherato spara in parafarmacia

La rapina è degenerata dopo che il proprietario, rimasto ferito, ha reagito all’incursione e ha tentato di stoppare i malviventi. Panico fra i clienti e i passanti, il bilancio poteva essere molto pesante


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Far west pomeridiano oggi in in Ogliastra dove un commando ha fatto irruzione, con armi e a volto coperto, in una parafarmacia per portarsi via l’incasso. Ma le cose non sono andate secondo i loro piani: il titolare dell’esercizio commerciale di San Gemiliano, località tra Arbatax e Tortolì, ha reagito e cercato di stoppare i malviventi. Loro hanno reagito a loro volta e sparato all’impazzata: l’uomo è rimasto ferito al braccio. Non sarebbe in pericolo di vita, stando alle prime informazioni, ed è stato trasportato dai medici del 118 all’ospedale di Lanusei. Non è stato ancora accertato se i malviventi siano riusciti a portare via dei soldi. Sul posto sono subito giunti gli agenti del commissariato di polizia di Tortolì, che hanno delimitato la zona e avviato le indagini per risalire agli autori della rapina.

Inevitabile il panico fra i clienti e i passanti, in un’ora in cui tanta gente è in giro. Il bilancio poteva essere molto più pesante. Gli inquirenti dovranno ora cercare di identificare i malviventi. Impresa non facile: erano tutti mascherati e sono riusciti a fuggire indisturbati.


In questo articolo: