Far west a Le Vele, 20enne minaccia i passanti con un tirapugni

Denunciato un giovane che nell’area esterna del centro commerciale “Le Vele” ha minacciato alcuni passanti con un tirapugni

Far west a “Le Vele” a Quartucciu. La polizia di stato ha denunciato un 20enne cagliaritano che due sere fa aveva minacciato una coppia di passanti nell’area esterna al centro commerciale indossando un tirapugni. Il giovane, in evidente stato di alterazione psicofisica da abuso di droghe, è stato disarmato da alcune guardie giurate e successivamente bloccato dai poliziotti. In suo possesso anche un coltello a serramanico con lama di 8 cm e un cacciavite di 17 cm, che ha sostenuto di avere “per difesa personale”. Chiamata un’ambulanza, il ragazzo è stato accompagnato in ospedale per le prime cure. Per lui una denuncia per porto d’armi e oggetti atti ad offendere.