Dramma in piscina a Ortacesus, 26enne muore annegato: addio a Giampaolo Sanna

Il giovane si è sentito male, l’allarme è stato dato subito ma i soccorsi, purtroppo, si sono rivelati inutili. Presenti, nella struttura, anche alcuni familiari della vittima

Tragedia nella piscina di Ortacesus. Un ventiseienne, Giampaolo Sanna, è infatti morto annegato. Inutili, purtroppo, i soccorsi, scattati alle 15 grazie agli sos lanciati dai tanti presenti nella struttura, e i presenti. Sul posto, come confermano dall’Areus di Cagliari, è intervenuta un’ambulanza medicalizzata della “Mike”, un elicottero del 118 e i carabinieri. Tra le ipotesi del decesso c’è quella di una congestione fulminante, ma sul punto non si ha la certezza. Il dramma è avvenuto sotto gli occhi di alcuni parenti della vittima.


In questo articolo: