Dramma a San Teodoro: giovane colto da malore muore all’Isuledda

Il dramma all’alba, il 27enne di San Teodoro stava pescando con amici quando è stato colto da un malore

Un altro dramma in mare, dopo quello che ha colpito ieri Tortolì dove nelle acque del lido di Orrì è morto un pensionato di Perdasdefogu. Oggi una nuova tragedia: questa mattina all’alba, un giovane di 27 anni, di San Teodoro è annegato a pochi metri dalla riva nelle acque dell’Isuledda.

Secondo quanto riporta la Nuova Sardegna, Gianluca Mossa, questo il nome della vittima, sarebbe morto a causa di un malore mentre pescava con un gruppo di amici.  Sul posto sono intervenuti  gli operatori del 118 e i carabinieri.

 

(foto simbolo)


In questo articolo: