Disoccupato cagliaritano arrestato per stalking: molestava la sua ex

L’uomo era conosciuto alle forze dell’ordine per essere già stato denunciato in passato per lo stesso reato

Nuovo caso di stalking nell’hinterland cagliaritano. A Serdiana, un disoccupato cagliaritano D.M., di 38 anni, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Dolianova per  atti persecutori (stalking). L’uomo, nella tarda serata di ieri si è arrampicato sulla terrazza, cercando di penetrare con la forza all’interno dell’abitazione della sua ex compagna con la quale aveva avuto una breve relazione in passato. La donna dopo essersi resa conto della situazione, ha chiamato subito i carabinieri, l’uomo alla vista dei militari si è dato alla fuga in sella al suo scooter. Il disoccupato, conosciuto alle forze dell’ordine per essere già stato denunciato a novembre del 2013 per lo stesso reato (continue molestie e percosse ai danni dell’ex fidanzata) è stato fermato qualche ora dopo a Cagliari ed arrestato.