Covid, la variante Delta spaventa Serrenti: “Colpiti ventenni e trentenni”

In paese 12 positivi e 117 quarantene. Il sindaco: Se la situazione non dovesse migliorare, le autorità preposte si vedranno costrette a prendere ulteriori provvedimenti restrittivi”

Covid, allarme a Serrenti. In paese 12 positivi e 117 quarantene: è presente la variante delta che si è diffusa principalmente tra i ventenni e i trentenni.
“L’ Amministrazione Comunale è in stretto contatto con l’ ATS e la ASL di Sanluri per il monitoraggio della situazione”, si legge nella pagina Facebook dell’amministrazione, “invitiamo tutti i cittadini al buon senso e allo scrupoloso rispetto delle regole diramate da Governo, Regione e Autorità sanitarie. In particolare si raccomanda di indossare correttamente le mascherine soprattutto negli ambienti chiusi o affollati, di tenere le distanze e curare le regole di igiene.
Se la situazione non dovesse migliorare, le autorità preposte si vedranno costrette a prendere ulteriori provvedimenti restrittivi. Collaboriamo tutti per la nostra salute e la nostra libertà”.