Cardedu, incidente mortale: perde la vita un ragazzo di 19 anni

L’impatto è stato fatale per Mattia Muceli (nella foto) che viaggiava su un’auto insieme ad una coetanea che è rimasta ferita.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Una nuova croce sull’asfalto sulle strade sarde, stavolta segnata dalla morte di un ragazzo giovanissimo. Mattia Muceli, diciannovenne di Cardedu, è rimasto ucciso in un tragico incidente stradale avvenuto stanotte. Il ragazzo era alla guida della sua auto quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo ed è uscito fuori strada, terminando la sua corsa contro la barriera stradale.

L’incidente è avvenuto in località Museddu a pochi chilometri da Cardedu: a bordo dell’auto guidata da Muceli – ridotta ad un groviglio di lamiere – c’era una coetanea, trasportata in ospedale per il pesante trauma cranico riportato. Per lui, invece, nonostante il tempestivo trasporto in ospedale non c’è stato niente da fare.

 


In questo articolo: