Barracca Manna, riqualificazione del rione: partito il secondo lotto

Lavori a pieno regime per la riqualificazione con le opere su strade e reti fognarie a Pirri. Interventi attesi dagli anni ‘90

“Anche oggi – sottolinea in prima battuta il consigliere comunale, Fabrizio Marcello – un sopralluogo  nel cantiere di Barracca Manna a Pirri, dove sono iniziati gli interventi per il sistema fognario in via degli Astri. I lavori comprendono il secondo lotto. Le vie: Simonetti, Alberto Sordi, Gennaro Pesce, dei Ciclamini, delle Orchidee, Rosellini, Is Campus, Cala Luna, Cala Regina, Pablo Picasso, Costantino Spada, Antonio Canal, Massimo Campigli, Giorgio Morandi, Antonio Mura, Costantino Nivola, Ugo Mulas, Alberto Savino, importo di 4.357.418. Si realizzano la rete idrica, rete fognaria, acque meteoriche, illuminazione a Led. Si aspettava l’intervento dal 1992. Sono partiti i lavori del secondo lotto per la riqualificazione di Barracca Manna: proseguono così le tanto attese opere di urbanizzazione del quartiere, iniziate il 22 maggio con l’avvio degli interventi sul primo lotto.

LE OPERE. Anche in questo caso i lavori, della durata di 540 giorni e per i quali è stato finanziato il cantiere, riguardano la realizzazione di strade, sottoservizi, marciapiedi e illuminazione pubblica. Le opere saranno eseguiti per zone di lavorazione, strada per strada. Si inizia dalla via Is Campus, per poi proseguire con le vie Cala Luna e Cala Regina. Si proseguirà poi con la seconda zona, che comprende le seguenti vie: Gennaro Pesce, Antonio Canal, Massimo Campigli, Giorgio Morandi, Costantino Spada, Antonio Mura, Costantino Nivola, Ugo Mulas, Alberto Savino, Pablo Picasso. Nella terza zona si interverrà in via Alberto Sordi, via dei Ciclamini, via delle Orchidee, via Rossellini. La quarta zona consiste in una parte della via Riccardo Simonetti.