Auchan di Pirri, file record alle casse. E c’è chi abbandona la spesa

Proteste al centro commerciale: file anche di mezzora alle casse dell’Auchan di Pirri


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Clienti infuriati e file interminabili, con notevoli disagi e proteste a Cagliari all’ipermercato  Auchan Marconi di Pirri. La segnalazione arriva da Mauro su Whatsapp al 342 042 8755‬. “Questo pomeriggio il centro commerciale ha registrato un flusso elevato di clienti con le corsie letteralmente occupate dai clienti in fila. Intorno alle 16 molti hanno rinunciato alla spesa dopo essersi messi in coda per effettuare i pagamenti e aver atteso invano il proprio turno. Siamo rimasti bloccati venti minuti non si muoveva nessuno e per ogni scontrino ci sono tempi biblici. Alle casse erano evidenti le situazioni di imbarazzo per i malcapitati dipendenti, alcuni  totalmente all’oscuro delle modalità di utilizzo delle macchine e probabilmente  dirottati  urgentemente dai responsabili per tentare di arginare l’invasione . È impensabile che un centro commerciale di queste dimensioni non abbia organizzato un turno sufficiente per gestire il prevedibile flusso di persone attirate dai saldi e dall’esigenza di festeggiare la Befana. Una situazione mai  vista con tempi biblici e personale improvvisato che ha provocato un certo nervosismo e accese discussioni con chi cercava di eludere le file e l’abbandono dei carrelli pieni nelle corsie. Una cosa è certa: qui non ci rimetterò  piede”.


In questo articolo: