Assemini, tre slot machine irregolari nel circolo privato: scattano sequestro e maxi multe

Blitz dei funzionari dell’agenzia delle dogane, sigillate tre macchinette non “registrate”. E scattano le multe da capogiro

Tre slot machine “non conformi e prive dei titoli autorizzatori”. A trovarle, in un circolo privato di Assemini, i funzionari dell’agenzia dogane e monopoli di Cagliari e Oristano. I tre apparecchi da intrattenimento sono stati sequestrati e, adesso, il gestore può solo scegliere: o pagare una multa compresa tra cinquemila e 50mila euro per ogni slot, oppure vedersi chiudere il locale per almeno un mese. “Con questo intervento l’agenzia dogane e monopoli continua a dare prova di attento presidio del territorio a tutela del gioco legale e responsabile”.


In questo articolo: