Lieto evento ad Alghero: è nato “Primo”, rarissimo avvoltoio a rischio estinzione

E’ il primo esemplare di avvoltoio capovaccaio, specie nella lista rossa degli animali in via di estinzione, nato nell’Isola. “Notizia che ci riempie di gioia e ci fa ben sperare che la Sardegna continua ad essere la culla speciale per parecchie biodiversità”

E’ il primo esemplare di avvoltoio capovaccaio, specie nella lista rossa degli animali in via di estinzione, nato in Sardegna. L’annuncio delle Guardine ambientali: “Dopo la triste notizia della settimana scorsa dell’uccisione dell’aquila del Bonelli, oggi arriva il riscatto del mondo animale. La nascita di “Primo” nome dato al primo avvoltoio capovaccaio nato in Sardegna tra le falesie di Punta Cristallo di Alghero.
La primavera scorsa”, aggiunge, “sono stati osservati nell’area di Porto Conte 2 esemplari adulti di questa specie rarissima in Italia classificata tra i primi posti della lista rossa delle specie in via d’estinzione. Ora la nascita del primo capovaccaio “Sardo”. Notizia che ci riempie di gioia e ci fa ben sperare che la Sardegna continua ad essere la culla speciale per parecchie biodiversità”.


In questo articolo: