81enne travolge lo scooter di due turisti e non li soccorre:denunciato

I carabinieri di Cortoghiana lo hanno rintracciato dopo un mese di indagini

Un mese fa aveva travolto uno scooter con a bordo una coppia di turisti torinesi e non si era fermato a soccorrerli, facendo perdere le sue tracce. Ma i carabinieri di Cortoghiana lo hanno rintracciato dopo oltre un mese di indagini, denunciandolo per omissione di soccorso. Protagonista della vicenda B.F., pensionato di 81 anni residente a Como, che il pomeriggio del 19 agosto scorso aveva causato a Sant’Anna Arresi lo scontro con la moto guidata da un impiegato torinese in compagnia della moglie, entrambi rimasti feriti. La Clio guidata dal pensionato (ma di proprietà della moglie) aveva travolto lo scooter, facendo cadere la coppia di turisti torinesi, prima di dileguarsi dalla zona senza prestare soccorso ai due, che riportavano ferite guaribili in venti e sette giorni di cure. 


In questo articolo: