#VISITSOUTHSARDINIA: non solo albergo ma vacanza completa

Nuove prospettive per il turismo

“La crescita e lo sviluppo del turismo in Sardegna passano dalla collaborazione e dal confronto tra gli operatori e gli enti presenti sul territorio. Uno stretto lavoro sinergico che vede la promozione e la promocommercializzazione dell’offerta turistica sulle diverse piattaforme che offre il mercato, al centro dell’attività già svolta e che in futuro può essere sempre più incrementata”.

Con queste premesse è iniziata la conferenza stampa che ieri mattina a Cagliari, presso l’Hotel Regina Margherita, ha visto insieme i Consorzi di Villasimius, Sardegna Costa Sud, Costiera Sulcitana e il Comune di Cagliari parlare di lavoro concreto per poter vendere insieme, senza divisioni di sorta e soprattutto con la collaborazione del pubblico e del privato per il rilancio della destinazione Sud Sardegna.

Con grande forza di volontà, i privati, hanno voluto riorganizzare un’offerta unica in cui sia concentrato il meglio che il territorio può offrire per proporla ai visitatori attraverso un DMS che sposa una nuova filosofia: non solo albergo quindi come su Booking.com o su Expedia, ma una vacanza completa, in grado di favorire anche l’offerta culturale perchè questo sistema riguarda anche musei, guide turistiche e monumenti. La conferenza stampa è stata occasione per presentare l’incontro che si terrà a Villasimius oggi, 29 aprile alle 15.30 presso l’Hotel TimiAma per parlare di questi temi, delle opportunità e dei progetti nell’immediato futuro per #VISITSOUTHSARDINIA. Nel corso dell’incontro sarà anche illustrato il progetto Etis “European Tourism Indicator System”, il programma di adozione del modello Europeo per le destinazioni turistiche sostenibili, portato avanti dall’Università di Cagliari.