Via i lucchetti, Selargius riapre tutti i parchi pubblici e tornano anche i mercatini

Fine della “quarantena” per le aree verdi di Si e Boi, San Lussorio, Lineare e il Parco dei Bimbi e delle Ambulanze di Su Planu. Giochi ancora vietati, mascherine obbligatorie e servizio di vigilanza. Ritornano anche i mercatini: tutte le date e gli orari

Selargius riapre tutti i parchi pubblici. L’ordinanza firmata dal sindaco Gigi Concu è già online: Si e Boi, San Lussorio, Lineare e il Parco dei Bimbi e delle Ambulanze di Su Planu sono quindi pronti per essere nuovamente frequentati dai selargini: la fase due è ufficialmente partita, quindi, per quanto riguarda i vari giardini comunali. L’apertura è prevista da domani, sabato nove maggio e, come si legge nella determina firmata dal comandante della polizia Locale Marco Cantori, sarà garantita la sorveglianza e gli orari saranno i seguenti: dalle 9 a mezzogiorno e dalle 16.30 alle venti. Sarà obbligatorio indossare le mascherine, come da ordinanza regionale dello scorso due maggio.

Ritornano anche i mercati all’aperto, ma solo per la vendita di alimentari, dall’11 maggio prossimo. Gli operatori commerciali del mercato all’aperto e i cittadini avranno l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione individuale (mascherina e guanti). Gli operatori commerciali, inoltre dovranno garantire che le operazioni di vendita si svolgano nel massimo rispetto delle prescrizioni dettate dal decreto 26 aprile 2020 e dalle istruzioni riportate negli
opuscoli diffusi dal Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità”. Per chi non rispetta le regole, sono sempre previste multe “da quattrocento a tremila euro”.


In questo articolo: