Vertenza Wind3, Stara: “Noi dipendenti ancora in bilico” – VIDEO

Il rappresentante dei lavoratori della Uil-Com, Marianna Stara, ha tracciato un resoconto della vicenda del Contact Center Wind3, su cui aleggia lo spettro dei licenziamenti e delle esternalizzazioni del servizio inbound-outbound di assistenza clienti. Questa mattina ci sarà un sit in dei lavoratori davanti alla sede Rai, in viale Bonaria. Guardate il VIDEO su Cagliari Online Talk Show

Marianna Stara, Rsu della Uil-Com su Cagliari Online Talk Show in diretta Fb su Radio Golfo degli Angeli: abbiamo fatto il punto della situazione sulla difficile vertenza Wind-Tre, il Contact Center di Elmas, i cui dipendenti sono in bilico poichè l’azienda madre vuole “esternalizzare” il servizio di Call Center con un’azienda che svolge servizio in outsourcing. 

CALL CENTER: UN MONDO A PARTE. Abbiamo anche discusso della crisi di altre realtà che operano come Call Center nell’Isola, poi il ruolo della Regione Sardegna e del mondo politico locale: “Da bacchettare – sostiene Marianna Stara, Uil-Com – rispetto alle altre regioni sulle quali verte la stessa sorte per i colleghi Wind-Tre – sono state davvero poche le azioni eclatanti per salvare le sorti di centinaia di famiglie”.

E intanto per questa mattina, è confermato lo sciopero dei dipendenti di Cagliari che si ritroveranno con un sit in intorno alle 9.30, in viale Bonaria, di fronte alla sede Rai: più tardi i manifestanti raggiungeranno il palazzo del Consiglio Regionale in via Roma, in attesa di essere ricevuti da Pigliaru o dal presidente del Consiglio, Ganau. La vicenda è tutt’altro che rosea per il futuro delle oltre 900 famiglie coinvolte tra l’Isola e il resto della Penisola. 

La video intervista completa: https://www.facebook.com/castedduonline/videos/1577207998980696/

 


In questo articolo: