Tragedia a Villasimius, esce per cercare i cani e viene investito e ucciso dalla sua stessa auto

Il 71enne è sceso dal fuoristrada ma ha lasciato in folle e dimenticato di azionare il freno a mano. In pochi secondi è stato travolto dalla sua Land Rover: soccorso mentre era ancora vivo, è morto in pochi minuti per arresto cardiocircolatorio.

Cercava i suoi cani, si era svegliato col pensiero di riportarli a casa dopo averli smarriti durante la battuta di caccia del giorno precedente. Arrivato in zona, in località Monte e Mesu a Villasimius, è sceso dal suo fuoristrada, un Land Rover Defender, ma l’ha lasciato in folle e senza freno a mano: in pochi secondi è stato travolto e ucciso dalla sua stessa vettura. Soccorso da alcuni allevatori mentre era ancora cosciente, è morto per arresto cardiocircolatorio poco dopo l’arrivo del 118 che ha provato inutilmente a rianimarlo. Sul posto i carabinieri di Villasimius e Castiadas. La vittima aveva 71 anni, pensionato e cacciatore. Dopo i rilievi dell’autorità giudiziaria, la salma è stata restituita alla famiglia. 

 


In questo articolo: