rubriche / 10 Agosto 2017

Condominio: condannata la vicina rumorosa con gli zoccoli

 Una vicina piuttosto rumorosa, che al suo rientro nell'abitazione di notte batte zoccoli o stivali sul pavimento, tiene la musica ad alto volume e muove tavoli e sedie. Nonostante ciò la donna è assolta dal reato ex art. 659 c.p., tuttavia i vicini riescono comunque a ottenere che la proprietaria sia condannata al risarcimento del danno

Di