Silvio Berlusconi ricoverato d’urgenza in ospedale: “Colica renale acuta”

Silvio Berlusconi è all’ospedale San Raffaele di Milano: una colica renale acuta – fanno sapere fonti di Forza Italia – lo ha costretto questa mattina a ricorrere alle terapie dei medici

Silvio Berlusconi è all’ospedale San Raffaele di Milano: una colica renale acuta – fanno sapere fonti di Forza Italia – lo ha costretto questa mattina a ricorrere alle terapie dei medici della struttura milanese. Il presidente di Forza Italia, 82 anni, ha subito tranquillizzato i suoi sulle sue condizioni di salute dicendo di voler comunque partecipare alla conferenza stampa di presentazione dei candidati azzurri alle Europee che è in programma alle 14 a Villa Gernetto, a Lesmo.

L’ex cavaliere era stato operato al cuore nel giugno 2016 dopo un malore causato da una grave insufficienza aortica: la notizia del suo ricovero ha fatto inizialmente pensare a un problema cardiaco. Poi  le rassicurazioni: “Nulla di grave”, precisano fonti vicine al’ex premier. Si tratterebbe solo di una colica renale, un forte dolore addominale causato dalla presenza di calcoli nei reni. Il leader di Forza Italia viene sottoposto ad accertamenti. (Quotidiano.net)


In questo articolo: