Siliqua, Oasi di Monte Arcosu: domani il seminario al Montegranatico

Prevista la divulgazione di risultati, programma e interventi relativi al piano di gestione del Sito d’importanza Comunitaria 

Domani, venerdì 11 dicembre, presso la sede storica del Monte Granitico di Siliqua, con una giornata ricca di interventi, si concludono i lavori coordinati dalla provincia di Cagliari, settore controllo territorio. All’incontro parteciperanno i professionisti incaricati per le esecuzioni degli interventi realizzati relativi a:

– progetti sulla gestione della fauna selvatica, in particolare sugli ungulati, eseguiti dalla società D.R.E. Am Italia;

– progetto pilota sul recupero del ceppo autoctono della trota sarda svolti dalla GRAIA srl;

– progetto pilota per la conservazione degli habitat condotto dall’università degli studi di Cagliari;

– interventi di recupero delle aree degradate;

– tracciamento di sentieri naturalistici creati dal CAI;

– attività di divulgazione e sensibilizzazione portati avanti dalla BIOS PHILIA.

Saranno coinvolti inoltre gli enti competenti e tutti gli stakeholder interessati per un confronto indirizzato ad una gestione ecosostenibile del territorio e ad una futura valorizzazione e promozione del patrimonio naturalistico e culturale come volano di sviluppo economico delle comunità locali. 

Al termine della giornata si potrà assistere alla presentazione di  un esperienza di pianificazione integrata tra i siti della rete natura 2000 e le aree protette, portata da un ospite, Nevio Agostini, delle Foreste Casentinesi.

La giornata che avrà inizio alle ore 9.00 con i saluti del Sindaco di Siliqua, Andrea Busia, e delle autorità provinciali e regionali, si concluderà in serata con un dibattito aperto al pubblico.