Sestu, collaudato il ponte sulla strada provinciale 9 per Ussana: riapre giovedì prossimo

Sarà riaperto al traffico giovedì prossimo. Il consigliere metropolitano alla Viabilità, Antonello Floris: “Lavori indispensabili per garantire la sicurezza dei cittadini”

È stato effettuato questa mattina con esito positivo il collaudo del ponte sulla strada provinciale 9 situato nel tratto che va dal km 1+00 al km 1+200. La strada sarà riaperta al traffico delle automobili giovedì 3 marzo, non appena sarà completata l’installazione delle barriere di protezione. La strada che collega Sestu a Ussana era stata chiusa nel luglio scorso al fine di consentire la realizzazione di lavori di manutenzione straordinaria necessari per ampliare la sezione del ponte e adeguarla alle normative vigenti. L’opera ha avuto un costo complessivo di 300mila euro.
Il collaudo del ponte è stato eseguito alla presenza dei tecnici e del consigliere metropolitano delegato alla Viabilità Antonello Floris. “È stato un lavoro complesso, ma indispensabile per garantire la sicurezza dei cittadini in un tratto che a causa della sezione molto stretta del ponte è stato teatro di numerosi incidenti”, sottolinea Floris.  L’imminente riapertura al traffico consentirà un transito più agevole e sicuro per gli agricoltori della zona e per i titolari di attività commerciali situate sulla Sp 9, nonché un collegamento più rapido con Ussana sia per i privati che per i mezzi pubblici.


In questo articolo: