Selargius, il sindaco: “Non ci siamo dimenticati di parchi e giardini, ecco come comportarvi per blatte e topi”

Il primo cittadino di Selargius Gigi Concu interviene sul caso del verde pubblico: “Abbiamo ricevuto diverse critiche sullo stato dei giardini e del verde della nostra città, per questo voglio rassicurare tutti: non ci siamo dimenticati! Purtroppo in questi due mesi di lockdown la manutenzione è stata sospesa”. Ecco le regole in caso di presenza di blatte e topi a Selargius

Selargius, il sindaco: “Non ci siamo dimenticati di parchi e giardini, ecco come comportarvi per blatte e topi”. Il primo cittadino di Selargius Gigi Concu interviene sul caso del verde pubblico: “Abbiamo ricevuto diverse critiche sullo stato dei giardini e del verde della nostra città, per questo voglio rassicurare tutti: non ci siamo dimenticati! Purtroppo in questi due mesi di lockdown la manutenzione è stata sospesa perché le aziende specializzate non rientravano tra quelle autorizzate dal Governo. Appena ci è stato possibile abbiamo ripreso le manutenzioni, che riguarderanno l’intero territorio comunale. Siamo già intervenuti in via Segni e via Allende, questa settimana i giardinieri si stanno occupando della Borgata Santa Lucia, poi si sposteranno a Paluna. E a seguire interverranno nelle altre aree.

– Approfitto per spiegarvi come comportarvi in caso di blatte e topi: il Comune, come già spiegato più volte, non può intervenire direttamente. La procedura da seguire è questa: dovete fare la segnalazione all’Urp, chiamando il numero 070-8592315 o inviando una mail urp@comune.selargius.ca.it, e indicare la via interessata. Il Comune procederà a inviare la richiesta al Centro Antinsetti della Città Metropolitana, l’unico ente autorizzato a effettuare i trattamenti. Le segnalazioni su Facebook purtroppo non risolvono il problema!”, avverte il sindaco di Selargius Gigi Concu.


In questo articolo: