Sardegna sotterranea: visita al Colle Sant’Ignazio tra sopra e sotto

Con la presenza di Guide turistiche iscritte nel registro regionale della Sardegna

Si terrà SABATO 11 aprile la visita al colle e fortezza di Sant’ignazio con l’accesso ai complessi sotterranei. Appuntamento alle ore 15 in piazza San Bartolomeo fronte omonima chiesa.

L’iniziativa alla quale parteciperanno guide turistiche professioniste mira a illustrare sia delle bellezze naturali collinari, quali grotte, fauna e flora, sia i siti storici e archeologici.

Andranno in scena storie di cavapietre, detenuti, militari ed anche della prostituzione che un tempo aveva sede nelle cavità sotterranee.

Saranno queste e altre le numerose curiosità che verranno svelate nell’imperdibile visita guidata di sabato pv, 11 aprile, dalle ore 15 (alle 19) con appuntamento in piazza San Bartolomeo. Raccomandata fonte di luce individuale e scarpe da trekking.

L’Associazione Sardegna Sotterranea, specializzata nell’esplorazione e nella divulgazione di luoghi della memoria troppo spesso ignorati e sconosciuti ai più, prevede tre ore di cultura da assaporare strada facendo, risalendo un colle carico di fascino per raggiungere infine il Forte di Sant’ignazio.